LELO F1S V3 in mano finestra guaina silicone

LELO F1S V3: vibratore per il pene in 2 dimensioni – recensione

Partiamo dalle cose essenziali: LELO F1S è un oggetto talmente fico, sia da vedere che da usare, che vale la pena averlo in casa, non nascosto in qualche angusto cassetto delle mutande ma in bella vista in soggiorno. È un pezzo di alluminio anodizzato nero, maschio, rigido come mai sarà il pene che ci entrerà. Quindi se siete amanti del bello e dei begli orgasmi, iniziate a mettere da parte i soldi.

apertura confezione vibratore pene LELo f1s v3

F1S V3 è appunto la terza versione di questo sex toy di LELO ormai iconico che viene proposto in due versioni, classica e XL, e questa è un’ottima notizia. Ho a che fare con la linea F1S fin dal suo prototipo, che mi ha ceduto LELO molto prima del lancio ufficiale, e nonostante abbiano fatto un lavoro immenso sul design della guaina interna e sui punti di stimolazione, non è mai stato possibile adattarlo a tutti i peni, per il semplice fatto che ogni corpo è diverso.
Ora con questi due nuovi tagli avremo la possibilità di scegliere in base alle nostre preferenze e alla nostra conformazione. Perché se è vero che una parte di noi preferisce che il sex toy calzi a pennello sul pennello, altri invece apprezzano una stretta più vigorosa e tenace. Con F1S V3 standard e XL , LELO ha messo d’accordo tutti.

Le dimensioni che contano

Il case esterno è fatto in lega di alluminio nero con una finestrella in Lexan trasparente per vedere l’interno del sex toy quando si anima, e la guaina interna è in silicone body safe e non poroso, cosa molto importante per evitare che germi e batteri si annidino dopo l’utilizzo e/o il lavaggio.
Nella versione classica la lunghezza totale è di 14,4 cm per un diametro di 7,2 cm. La lunghezza di inserimento è di 11 cm per una circonferenza di 4-6 cm. Fate attenzione e queste ultime misure perché sono quelle con le quali avrà a che fare il vostro pene. Quindi, se non l’avete ancora fatto, misurate la circonferenza in erezione e la lunghezza per non sbagliare taglia.


La versione F1S V3 XL  guadagna 1 cm di lunghezza totale che quindi diventa di 15,4 cm per un diametro di 7,2 cm. La lunghezza di inserimento è di 12 cm per una circonferenza di 4,2-6,4 cm. Possono sembrare piccole differenze numeriche ma vi assicuro che sia visivamente che a livello di comfort e vestibilità possono trasformare completamente l’esperienza di piacere.
Pesa 320 grammi e la batteria dura 2 ore: più che sufficienti per quello che deve fare. La rumorosità è dichiarata al di sotto di 75db – considerando che 70 db è un aspirapolvere e 78 db è una lavatrice non si può dire che sia silenzioso alla massima potenza, ma fa molto bene quello che promette, ovvero dare orgasmi intensi.

Controlli

Si conferma l’interfaccia LELO F1S con i Tasti + e sul dorso e quello di accensione centrale che funge anche da tasto di pairing del bluetooth con il telefono.
Sono presenti una schiera di luci sull’ F1S V3 che riportano diverse condizioni d’utilizzo. È un sex toy elegante ma che non passa inosservato. La luce all’interno del sex toy indica se lo stiamo usando con l’app (luce verde) o senza (luce rossa) e ci permette di vedere cosa sta succedendo al pene nel sex toy con tutti gli organi di F1S in movimento. C’è anche una fila di led luminosi su tutto l’anello esterno della circonferenza sul dorso che restano accesi o lampeggiano a seconda della modalità d’utilizzo.
È un sex toy che vuole farsi guardare e sentire quando viene utilizzato. Vietato presentargli peni timidi.
F1S V3 si può usare semplicemente agendo sui tasti presenti sul dorso, intercambiando tra 8 pattern di vibrazione con il tasto centrale e aumentando l’intensità di vibrazione con i tasti appositi.
Ma esprime tutta la propria potenzialità con l’app di LELO, con la quale possiamo controllare più sex toys. L’app è ormai un punto di riferimento per LELO per creare delle connessioni più in linea con il piacere degli utilizzatori. Di quest’ultima versione dell’app ho parlato quando ho recensito HUGO 2
Il grande vantaggio che ho riscontrato con l’uso dell’app è la possibilità di dosare la potenza tra la vibrazione sul glande e quella sull’asta in maniera indipendente. Inoltre si possono usare due pattern e due potenze diverse sulle due parti del pene. Davvero un game changer per quanto mi riguarda visto che mi piace avere una stimolazione più intensa sull’asta e più gentile sul glande. 
Fatto un po’ di riscaldamento con le varie opzioni manuali, possiamo passare alla funzione “AI” del sex toy, selezionabile in un menu a parte dell’app. Con questa funzione lasciamo che sia F1SV3 a scegliere come e quanto vibrare, in base alla risposta che riceverà dal nostro pene. Più lo agiteremo e più cambierà marcia (sono letteralmente indicate le marce sul display).
L’app funziona molto bene ma nella versione precedente avevamo un giochino tipo Space Invaders dove usavamo il sex toy come joystick, ne ho parlato qui. Peccato aver perso questo funny side.

Il mio test

Non vedevo l’ora di provare questo terza versione dell’F1S, soprattutto la XL, avendo mandato un feedback in tal senso a LELO in diverse occasioni.
Entrambi i modelli erano completamente scarichi al loro arrivo. Li ho attaccati contemporaneamente alle prese e si sono ricaricati nel medesimo tempo. Esteticamente, guardandoli attentamente, è evidente quali siano le due versioni, ma quello che mi ha stupito è l’imboccatura. La versione dell’ F1SV3 standard mi sembrava ridisegnata nelle pieghe del silicone, come a voler stringere ancora di più rispetto alle versioni precedenti. E in effetti, mettendola a confronto con la versione 2, è risultata essere più piccola all’ingresso. L’imboccatura di F1S V3 XL invece è visivamente più lunga e più ampia anche rispetto ad F1SV2.
Dopo aver accuratamente lavato e asciugato i sex toys (sono totalmente waterproof) ho usato una generosa quantità di lubrificante su entrambi i dispositivi e sul mio pene e ho connesso entrambi gli F1SV3 all’app di LELO, scaricabile gratuitamente da ogni store.

F1S V3 standard
L’ho usato per primo senza avere ancora un’erezione completa, accomodando il pene sull’uscio del sex toy e sentendo le vibrazioni fluire attraverso il silicone extra soft e umido di lubrificante. Ho provato a cambiare i pattern e all’aumentare delle vibrazioni e a un certo punto anche il mio pene si è acceso. È stato il momento in cui ho capito che avrei potuto migrare verso la versione  XL, ripromettendomi di tornare indietro nel caso fosse stato troppo grande.

F1S V3 XL
Ho scollegato l’altro sex toy e attivato l’app per l’F1SV3 XL. Il pene già eretto è entrato alla perfezione e la guaina, che ho provveduto a lubrificare abbondantemente, si è avvolta intorno al membro. Con gentilezza e l’aiuto delle vibrazioni sono potuto andare fino in fondo all’ F1SV3 XL, lasciando fuori solo una piccola porzione di asta.
Ho usato il sex toy senza muoverlo particolarmente, provando le varie vibrazioni e gli 8 pattern presenti. Ho indugiato con le vibrazioni sull’asta. Ho aumentato l’intensità quasi fino al massimo trovando le vibrazioni rumbly di LELO una vera goduria. Ho potuto invece tenere quelle sul glande sempre un pelino più basse, in quanto sono molto sensibile lì. Le vibrazioni di LELO sono comunque sempre una garanzia. Pur stando fermo, ovvero senza stantuffare nulla, era davvero difficile non farsi prendere dall’entusiasmo e avere un orgasmo, quindi mi sono dato una mossa per provare la modalità AI, che si seleziona anche questa dall’app. Con l’AI, l’F1S V3 XL cambia improvvisamente marcia dando quel boost che ti porta direttamente al punto di non ritorno. A quello stadio è bastato fare il solito movimento con la mano, su e giù, e in davvero pochissimi secondi mi ha portato a destinazione.

Considerazioni finali

LELO F1S V3 lo consiglio a prescindere, soprattutto ora che si presenta in due versioni e si adatta meglio a più corpi e sensibilità. Per me è un must have. Va bene se si vuole sperimentare con le vibrazioni sul pene: quelle di LELO sono gentili ma efficaci, difficilmente ne troverete di uguali. Va bene anche come primo sex toy, con il disclaimer che: se cominciate con questo poi come farete a trovare di meglio?
Costa molto, ma vale molto. Ormai i sex toys fighi hanno prezzo elevato, non è più una novità. D’altronde è un sex toy di fascia superiore come l’esperienza orgasmica che restituisce. È un prodotto per il quale vale la pena mettere da parte e concederselo.

Zeen is a next generation WordPress theme. It’s powerful, beautifully designed and comes with everything you need to engage your visitors and increase conversions.

More Stories
recensione-paperella-vibrante
Recensione della paperella vibrante I Rub My Duckie®