LELO F1S V2 acceso

LELO F1S V2: tunnel vibrante per il pene – recensione

LELO F1S V2 è la versione aggiornata del primo sex toy di Lelo dedicato al pene.

Tecnicamente si può considerare una sleeve (una guaina avvolgente per massaggiare il pene) ma per com’è stata progettata e concepita è qualcosa di più e non a caso la prima versione si è guadagnata anche un posto speciale nel nostro libro.

Se la prima versione, che noi abbiamo ricevuto in prova quando era ancora un prototipo nell’ormai lontano 2019, aveva qualche piccolo dettaglio che ne faceva trasparire la freschezza del progetto, con l’F1S V2 LELO conferma di crederci molto e di stare investendo in una serie che si preannuncia duratura nel tempo.

LELO F1S V2 sex toy per pene nella scatola

F1S V2 – Unboxing

Tutti i dettagli richiamano all’oggetto del piacere di lusso custodito all’interno della scatola che è completamente nera, realizzata nell’iconico cartoncino goffrato che ricorda la pelle pregiata e con un’unica finestrella trasparente dalla quale possiamo vedere il nuovo LELO F1S V2.

Oltre agli Immancabili sigilli di sicurezza e anticontraffazione, sul fronte della scatola troviamo impressi a filo dorato  il nome del prodotto e sul retro tutte le principali caratteristiche spiegate anche con icone molto chiare e utili a identificare gli aspetti fondamentali di questa nuova versione del sex toy di LELO.

All’interno, LELO F1S V2 è alloggiato in una schiuma espansa anch’essa in un nero elegante e di fianco troviamo un vano nel quale sono posti il cavo di ricarica (senza plug, andrà bene quello di qualsiasi cellulare), e la scheda di registrazione della garanzia, con numero di serie univoco ben impresso.

LELO F1S V2 sex toy per pene

LELO F1S VS – Operazioni preliminari

I sex toys di LELO arrivano sempre con un pochino di batteria residua, il consiglio è quello di lasciare caricare l’F1S V2 per un paio d’ore, per non trovarsi a secco nel bel mezzo dell’azione: pene avvisato..

Nel frattempo sarà necessario scaricare l’app dedicata di LELO per interfacciarsi successivamente col sex toy. 

Sebbene LELO F1S V2 funzioni anche senza, è sempre meglio usare l’app dedicata che permette non solo di usare tutte le funzionalità di base (accensione/spegnimento, aumento/diminuzione intensità di stimolazione), ma anche di creare fino a 4 pattern personalizzati intervenendo su entrambi i motori. Sì, ha due motori, ora ci arriviamo.

LELO F1S V2 – Primo utilizzo

LELO F1S V2  è un sex toy completamente impermeabile, quindi possiamo sia utilizzarlo sotto la doccia ma anche metterlo sotto il getto d’acqua aiutandoci con del sapone neutro per una pulizia più accurata.

Ricordiamoci di asciugarlo con cura, aiutandoci con un panno, e successivamente di spruzzare al suo interno e sui bordi di silicone (quelli che potenzialmente saranno a contatto con il nostro pene) il liquido igienizzante di LELO, da lasciare agire per 30 secondi almeno prima di asciugarlo nuovamente.

Il consiglio è quello di dare una bella igienizzata anche al vostro cellulare visto che lo useremo molto intensamente nell fasi iniziali e poi per tutta la durata dell’esperienza.

Ora è il momento del lubrificante. 

Quello di LELO è un ottimo prodotto, e io mi trovo bene al momento. Il mio consiglio è di metterne una quantità che sia giusta per voi sia sul pene che nella sleeve vibrante.

Dopodiché potremo accendere finalmente il dispositivo.

LELO F1S VS sex toy per pene tasto accensione

La connessione con l’app è super veloce, e basterà seguire le indicazioni sullo schermo per sapere cosa fare e dove agire.

Con la modalità Play possiamo subito entrare nel vivo dell’azione agendo con i tasti + e – sui due motori presenti nel LELO F1S V2.

Il motore visualizzato in alto è quello che agisce in profondità, sulla punta del pene, e fornisce una stimolazione molto puntuale, non proprio buzzy, ma più simile ad un ticchettio.

Il secondo motore è quello che preferisco e fa vibrare la sleeve nella sua lunghezza, con una specie di onda che LELO chiama Sensonic Technology, ovvero un massaggino lungo tutto il pene, morbido e profondo.

La seconda modalità è Create, con la quale potremo intervenire sui due motori indipendentemente e creare fino a 4 pattern diversi, molto interessante per chi vuole godersi un viaggio di piacere, alle proprie regole del gioco.

La terza è la modalità Game, un’implementazione che ho trovato molto funny e che ti permette di caricare sullo schermo del telefono un gioco che i creativi di LELO hanno chiamato Cockpit (cock=pene), che è tipo Space Invaders, dove noi siamo al comando del nostro aeroplanino in fondo allo schermo, che verrà comandato solo una volta che il LELO F1S V2 sarà posizionato sul pene. L’aeroplanino si sposta a destra e a sinistra seguendo l’inclinazione del sex toy, e spara agli altri aeroplanini quando l’F1S viene mosso in alto e in basso sul pene, masturbandosi. L’ho trovato molto divertente, ma ho perso subito perché per come uso il sex toy, ovvero con la finestrella rivolta verso di me, in modo da vedere la guaina all’interno, l’applicazione rilevava il sex toy al contrario e quindi ogni volta che andavo a destra il mio aeroplanino si muoveva a sinistra e viceversa. Una challenge in più che non avevo considerato.

LELO F1S V2 sex toy per pene foro ingresso silicone

LELO F1S V2 – Com’è fatto

L’esterno del LELO F1S V2 è molto solido, in lega di alluminio grigio, bello da vedere, e con un carattere sportivo.

Sulla base troviamo i comandi per aumentare e diminuire manualmente l’intensità e il tasto di accensione e sincronizzazione del sex toy con l’applicazione dedicata, tramite Bluetooth.

Il foro per il caricabatterie è protetto da una linguetta in silicone e un tripudio di led bianchi molto eleganti circonda tutto Il ponte di controllo quanto i motori sono accesi.

Questo corpo metallico solido e indeformabile ha una finestrella che affaccia sull’interno e che permette di vedere la guaina e come viene azionata grazie ad alcuni led posizionati strategicamente per creare un gioco di ombre e luci molto entusiasmante, soprattutto quando il pene viene inserito potendo anche avere anche un feedback visivo di cosa sta accadendo all’interno del sex toy. Credo che sia la prima sleeve con questa caratteristica al momento.

L’ingresso del LELO F1S V2 non è connotato da riferimenti sessuali/genitali, come nessun toy di LELO, ed è in morbido silicone sicuro per il corpo. La forma della sleeve può sembrare non convenzionale, perché all’interno fa una curva che non ti aspetti e perché non è semplicemente un cilindro, ma d’altronde nessun pene è perfettamente rotondo o cilindrico, quindi tutto torna.

La guaina interna è assolutamente abitabile per peni di media grandezza, ma anche per misure inferiori. Essendo molto elastica credo che possa adattarsi bene anche a peni oltre lo standard, ma su questo vorrei avere una controprova: nel caso fatemelo sapere.

La buona notizia è che si può usare anche con peni non completamente eretti (io stesso ho provato) e, anzi, è molto piacevole la sensazione del massaggio che letteralmente ti porta from zero to hero (= orgasmo).

LELO F1S V2 – La mia prova

Avendo già testato la versione precedente sono andato abbastanza sul sicuro, sapevo bene quanto lubrificante usare e grossomodo cosa aspettarmi dal LELO F1S V2.

E non sono stato affatto deluso, anzi. Il massaggio che forniscono entrambi i motori è molto piacevole. Con questa versione sono riuscito anche a utilizzare il primo motore, quello che stimola il glande del pene. Ovviamente a un’intensità molto bassa. In compenso il motore che permette la tecnologia SenSonic l’ho sparato al massimo per ricevere in cambio il massaggio profondo e morbido che é sempre una piacevole conferma da LELO. Credo che il silicone più morbido abbia contribuito ad aumentare il comfort durante tutta l’esperienza. È una differenza minima rispetto alla prima versione che era già ottima, ma comunque è un piccolo passo che permette di capire quanto gli ingegneri di LELO lavorino anche su aspetti apparentemente non rilevanti ma che permettono invece di arrivare a risultati ottimali.

LELO F1S V2 e prima versione
LELO F1S V2 e prima versione

L’unica pecca che mi sento di riconoscere al LELO F1S V2 è proprio lo sviluppo dell’applicazione. Mi aspettavo un investimento maggiore in termini di interazione con altri elementi esterni, come, ad esempio, l’integrazione con video anche non proprietari tramite i quali si potrebbe fruire di un’esperienza più immersiva facendo, ad esempio vibrare il sex toy a seconda della scena erotica che si sta guardando; Oppure la possibilitá di comandare il sex toy a distanza per permettere anche alle persone distanziate di poter interagire durante il sesso online.

La tecnologia esiste e questo LELO F1S V2 ha delle potenzialitá enormi, oltre ad un numero impressionanti di sensori e che restituiscono parametri che nessun altro sex toy della stessa categoria possiede, quindi posso solo immaginare un futuro molto longevo e in divenire.

Piccola nota a parte per il rumore su ogni sex toy vibrante. 

Per quanto si possano creare dei sex toy silenziosi, equipaggiati con i migliori motori al mondo, le vibrazioni faranno muovere parti che inevitabilmente si trasformeranno in rumori più o meno forti. Se mettiamo anche in gioco il lubrificante, tutto viene amplificato inevitabilmente. Questo per dirvi, che l’unico sextoy vibrante che non faccia rumore é quello spento. In generale. Il LELO F1S V2 non fa tantissimo rumore, e anzi considerando che fa lavorare due motori contemporaneamente, possiamo ritenerlo uno uno dei più silenziosi nella sua categoria.

LELO F1S V2 sex toy per pene contenuto scatola

Tirando le somme

Lo consiglio, sì, per concedersi un viaggio orgasmico di piacere e/o per coccolare il nostro (o altrui) pene con un oggetto di lusso abbordabile e piacevole tanto durante l’uso che da spento, come pezzo di design da esporre orgogliosamente in salotto alla vista di parenti e amici.

Zeen is a next generation WordPress theme. It’s powerful, beautifully designed and comes with everything you need to engage your visitors and increase conversions.

Altre storie
lelo SMART WAND medium kitchen
LELO SMART WAND™ Medium: la magia bianca del piacere